Designazione delle Frequenze ITU – scheda 1

Lo spettro radio è suddiviso in bande di frequenze e le frequenze radio si distinguono per copertura e capacità trasmissiva. Le frequenze radio più basse assicurano la copertura più ampia, ma forniscono la minore capacità trasmissiva. Le frequenze radio più alte, invece, non brillano in termini di copertura, ma garantiscono la maggiore capacità trasmissiva.

La classificazione delle frequenze e delle relative bande differisce in base alle organizzazioni e alle associazioni di riferimento.

Testi consigliati

Testi consigliati

Fonte WEB Wired