Categoria: Digital Mode

Parte la 5a. edizione del DAIAL: Diploma Archeologia Industriale Alto Lazio

La sezione ARI Alto Lazio congiuntamente con la sezione ARI di Viterbo, istituiscono anche per il 2020 il Diploma DAIAL “Archeologia Industriale dell’Alto Lazio”. La manifestazione arrivata oramai alla sua 5a. edizione ha riscosso nei precedenti anni grande interesse nel mondo radiantistico italiano e straniero. Sono state infatti migliaia le stazioni Radio OM, a collegare …

Continua a leggere

Diploma Matera Capitale Europea della Cultura 2019

L’Associazione Radioamatori Italiani Sezione di Matera istituisce il Diploma Matera Capitale Europea della Cultura 2019 il cui scopo è la divulgazione e valorizzazione del patrimonio storico, culturale, architettonico e naturale presente su tutto il territorio Lucano, allo stesso tempo la rinascita della Sezione di Matera. Art. 1 • Partecipanti: il diploma è destinato agli OM …

Continua a leggere

Tango Sierra Italia: Diploma province italiane, Frosinone

I nostri amici Pietro & Gennaro il 12 e 13 gennaio prossimo attiveranno la provincia di Frosinone in 27 megahertz. Le attività saranno elencate sui cluster dx27.net e clusterdx.nl. Ogni operatore radio che verrà collegato riceverà la eQSL dell’evento.

Modi Digitali: FLDIGI, a cura di Pietro Vona (terza parte)

Oggi parliamo del programma FLDIGI All Mode.Questo programma ,libero,scaricabile da Internet,permette di poter demodulare e trasmettere vari modi,tra qui il CW,PSK31,RTTY,e altri.Il programma va settato come tutti i programmi,e’ importante far riconoscere la scheda audio del PC e si usa sempre la stessa interfaccia acquistata per i Modi Digitali.Quando lancerete il programma vedrete dei tasti …

Continua a leggere

Modi Digitali, a cura di Pietro Vona (seconda parte)

Una volta che si ha l’interfaccia,si puo’ operare con tutti i programmi digitali,facendo i dovuti settaggi e abilitando dove e’ preposto la lingua italiana per facilitare la comprensibilita’ e la manovrabilita’. Adesso parliamo di ROS,programma concepito per essere letti con bassi segnali e tanto rumore.Il digitale sopperisce alla fonia avendo queste caratteristiche.In tutti i programmi …

Continua a leggere

MMSSTV a cura di Pietro Vona (prima parte)

Qualsiasi prg che si adopera ha bisogna di essere settato per adeguarlo alla propria stazione. Quindi inserire il proprio nominativo,nome,locator e altre informazione se richieste. Poi si passa ad abilitare il vox o la porta com per trasmettere e abilitare il riconoscimento dell’ingresso micro per la ricezione e uscita Altoparlante per la trasmissione. Il programma …

Continua a leggere

MMSSTV, Interfaccia PC (prima parte)

Si comincia con una interfaccia che serve ad isolare elettricamente il RTX con il Computer ma che lascia uscire ed entrare i segnali di Bassa Frequenza, se ne trovano su Internet da un 30-40 Euro fino ad sofisticate che costano molto di piu’, adesso mettero’ una schermata di un programma che fa solo SSTV cioe’ …

Continua a leggere

Saluti e… si parte in Digitale

Un saluto agli appassionati della Radio. E notorio che la trasmissione viene effettuata in fonia,AM,FM e SSB. Vorrei parlare del nuovo modo che appare anche nella CB specialmente con propagazioe dove ci giungono segnali musicali,cadenzati,e’ il Modo Digitale che sfruttando la scheda audio di un PC e con un’interfaccia e apposito software si collega al …

Continua a leggere