Élite Radio: Ciociaria Medioevale nuovo Award in arrivo

Si è costituito nei giorni scorsi il “Gruppo Èlite Radio Basso Lazio”, ne dà notizia il Presidente del Gruppo, 1ER001 Luigi, che ha nominato 1ER006 Gennaro referente per gli iscritti dell’area meridionale del Lazio. Ottima la risposta dei nuovi iscritti che presto si cimenteranno nelle attivazioni del neo nato Diploma Castelli Ciociari, una maratona in 27 Mhz. che è promossa dal Gruppo CB Ciociari e patrocinata dal Echo Radio Intern. Dx Group. 

La ciociaria, terra del frusinate è ricca di paesi medioevali con castelli e fortezze. Non è stato difficile per gli organizzatori stillare una lista di Castelli tra i più belli e famosi. La prima attivazione ci sarà il 24 luglio a partire dalle ore 11:00 in poi. La frequenza comunicata è a 27,405 in modo SSB. Prevista eQSL in tempo reale e un punto classifica valido per il diploma e diversi premi finali.

Il Club Élite Radio è in continua espansione, ha superato di recente i 300 iscritti provenienti da altri gruppi DX mentre oltre 150 sono gli iscritti con il nuovo call E.R. Al momento i Diplomi attivi sono 4:  Borghi Toscani, Laghi Vulcaici del Lazio, ultimi arrivati l’Award Élite Radio Club e Castelli Ciociari.

Tutte le informazioni le potrete trovare sul sito ufficiale del Gruppo Élite Radio qui: echoradiodx.it oppure scrivendo direttamente a: info@echoradiodx.it

73s da 1WRC005 Pantera

Élite Radio e Tango Whisky per il Marconi’s Day 2022

Il prossimo 25 aprile, vedrà una nuova attivazione dedicata al 148esimo anniversario della nascita di Guglielmo Marconi. Il Club Élite Radio e il Tango Whisky Dx Group di collaborazione con i loro due director nazionali relizzeranno per la gioia di tutti gli amanti della Citizen Band questo evento commemorativo.

Basterà un solo contatto per poter ottenere la eQSL in tempo reale. Questa automazione è resa possibile dal dBase qrzcb.it dove molti CB d’Italia e non solo, si sono registrati da tempo. La manifestazione è aperta a tutti, SWL compresi, e avrà inizio alle ore 11:00 ora italiana, per proseguire tutta la giornata a intervalli casuali. La frequenza di chiamata e collegamento è sul canale 31 CB ovvero 27,315 Mhz. in modalità USB.

Le stazioni attivatrici, 1ER001 Luigi e 1TW001 Marco, saranno attive da Viterbo e da Roma.

Auguriamo la riuscita di questa manifestazione ai due attivatori, che nel sano ideale dell’Ham Spirit collaborano senza problemi tra loro nella piena libertà delle comunicazioni radio, proprio come vorrebbe il nostro Gugliemo Marconi.

Chapeau a Luigi e Marco.

1WMC005 Giggi

Élite Radio: Diploma “Borghi Toscani”

Dopo aver lanciato in Diploma “Laghi Vulcanici del Lazio” il Club Élite Radio, ne prepara un altro che ci terrà occupati per oltre un anno.  La sezione “E.R. Zona 5 Toscana” ci comunica l’imminente inizio del Diploma “Borghi Toscani”.
Il diploma è destinato ai CB italiani e stranieri che effettueranno il numero di collegamenti previsti con le stazioni 1ER000, 1ER001 e 1ERJOLLY che durante l’anno saranno attive presso le varie località della Regione Toscana. Saranno referenziati ed identificati in modo univoco da un codice alfanumerico conosciuto come Codice Belfiore che potrete consultare sul sito del Ministero dell’Interno o richiedendo all’Award Manager la lista in formato Excel. (1ER001 Luigi)
 
Ad esempio la Referenza 1ER-C310; dove 1ER è riferito al gruppo che attiva e C310 è il comune che ospita l’attivazione radio, in questo caso… Castiglione della Pescaia (GR).
Altro esempio: 1ER-I726 riferito a Siena.
La stessa attivazioni potrà protrarsi per più giorni consecutivi (sabato e domenica compresa) e ogni giorno si potrà collegare la stessa stazione attivatrice una sola volta. Le date e gli orari di apertura dei collegamenti verranno man mano comunicati e divulgati via email, newsletter e sul social Facebook nella pagina ufficiale del Gruppo Élite Radio.

Ogni attivazione comporterà l’acquisizione di un punto (1 punto a collegamento), la stazione Jolly comporterà l’acquisizione di 2 punti con frequenza CB a sorpresa.
Ogni collegamento sarà ricambiato con eQSL digitale e all’ottenimento di almeno 50 attivazioni collegate e di referenze diverse sarà disponibile un Diploma di partecipazione con merito. Al termine di tutte le attivazioni il vincitore con più punti riceverà una targa ricordo dell’evento. Essendo le Referenze interessate oltre 100 il termine ultimo è stato fissato al 31/12/2023. Questa data potrebbe essere modificata, chiediamo quindi di tornare di tanto in tanto a leggere questo regolamento.
Le frequenze utilizzate per le attivazioni saranno entro contenute secondo il piano nazionale di ripartizione delle frequenze pubblicate sul sito del M.I.S.E. e quindi comprese tra 26,965 Mhz. e 27,405 Mhz. in modalita AM/FM e SSB. Data inizio attivazioni mese di aprile 2022 termine dicembre 2023.
Le classifiche verranno aggiornate sul sito www.qrzcb.it in tempo reale o entro le 24 ore successive all’ultima attivazione. Infine la partecipazione è gratuita.
Quanto finora regolamentato potrebbe essere aggiornato in seguito quindi chiediamo gentilmente di tornare in questa pagina per leggere i cambiamenti.
Per qualunque info sul Diploma “Borghi Toscani” scrivere a: 1ER001@erdx.it

Ucraina, legge marziale e stop alle trasmissioni radioamatoriali

Ricevo e volentieri diffondo sui social quanto ricevuto dal collega dell’Ukrainian Amateur Radio League direttamente dal presidente UX7UU Alexsandr.

“Si informa che a causa dell’imposizione della legge marziale, l’uso di stazioni radioamatoriali è vietato per 30 giorni. (Decreto del Presidente dell’Ucraina № 63/2022 del 23 febbraio 2022) Il Comitato Esecutivo della LRU sta elaborando e concordando la possibilità di uno scambio di informazioni operative. Verranno inoltre riportate le frequenze radio. Per i messaggi, utilizzare l’indirizzo e-mail uarlinfo@ukr.net, lru -25@ ukr . net”

 

Siamo vicini ai nostri amici Ucraini e a tutti coloro che ripudiano la guerra come strumento di offesa.

Speriamo che torni il dialogo e questo incubo finisca presto.

IU0LTQ Luigi

 

Diploma degli Scacchi viventi di Marostica

Pubblichiamo il programma e il regolamento del nuovo Diploma 2022 così come ci è stato comunicato dagli organizzatori.

La Sezione ARI MONTE GRAPPA IQ3RP di Cassola (VI) con il patrocinio del Comune di Marostica e il contributo di Pro Marostica, in occasione della grande e storica manifestazione nella famosa Piazza Castello di  MAROSTICA  (VI) dove nel mese di Settembre si svolgerà la partita degli SCACCHI a personaggi viventi,  organizza il:
 
 DIPLOMA degli “ SCACCHI VIVENTI” di Marostica – VI  – ITALIA

REGOLAMENTO

Partecipazione
E’ aperta a tutti gli OM italiani e stranieri
 
Periodo
Dalle ore 00.00 UTC del 01 marzo 2022 alle 23.59 UTC del 31 marzo 2022
 
Bande
Tutte le bande HF  (WARC escluse)
 
Modi
SSB, CW, DIGI (ft8-ft4-rtty) nel rispetto del Band Plan
 
Categorie
 

  • attivatori (soci di Ari Montegrappa e OM residenti a Marostica)
  • cacciatori (OM di tutto il mondo)

 
Collegamenti
Si potranno collegare la stazione di sezione IQ3RP e tutti gli
ATTIVATORI qui elencati: IU3FBL ; I3WBD ; I3ZNI ; IU3GOA; IZ3ZBP; IZ3QBN ; IK3UMZ ; IU3GJD ; IW3HWT; IU3KJN ; I3BUI ; IU3NQZ ; IU3HPY; IU3LYA; IU3KGL
 
— N.B. Per gli attivatori : si potranno collegare anche tra di loro ma il punteggio sarà considerato come cacciatore e non contribuirà alla classifica personale di categoria.
 
 Punteggio
 

  • 10 PUNTI per qso nella sola “giornata evento” del 13/03/2022 con la stazione jolly IQ3RP che trasmetterà direttamente dalla piazza Scacchi di Marostica dalle 09:00 alle 19:00 circa
  • 5 punti per ogni altro qso con la stazione speciale  IQ3RP durante i 30 gg del diploma;
  • 3 punti per ogni qso con tutte le altre stazioni attivatrici.

 
La stessa stazione può essere collegata più di una volta al giorno, purché in bande e/o modi diversi.
 
Rapporti
Le stazioni attivatrici passeranno RS(T)
 
Chiamata
La chiamata in SSB sarà “CQ DIPLOMA degli “ SCACCHI  VIVENTI ”, quella in CW/DIGITALE sarà “CQ SCH
 
Diploma
OM ed SWL dovranno collegare/ascoltare le stazioni attivatrici nel periodo sopra descritto, fino al conseguimento dei seguenti punteggi:
 
‐ 130 punti per le stazioni italiane
‐ 60   punti per le stazioni europee
‐ 30   punti per le stazioni extraeuropee
 
Log
NON  si necessita di nessun programma di LOG in quanto saranno le stazioni  attivatrici a registrare i qso dal web.
L’invio del log è necessario solo per gli SWL (formato cabrillo, excel, notepad o altro) alla mail info@arimontegrappa.it , mentre per tutti gli OM farà affidamento il log sul sito https://www.diplomiradio.it  da dove in qualsiasi momento si potranno visualizzare tutte le attività dei concorrenti cacciatori e attivatori, vedere  direttamente i relativi collegamenti e le classifiche/punteggi di tutti gli OM.

PREMI A 3 CATEGORIE:
 
Ai primi 3 classificati delle categorie :

CACCIATORI  ITALIANI
CACCIATORI  ESTERI
ATTIVATORI
 
Sarà assegnata una targa (Plaque) metallizzata.
 
 EXTRA PREMIO SPECIALE
 
Solo Al  il 1° classificato di ciascuna  delle categorie, oltre alla targa, un premio esclusivo: N.2 BIGLIETTI di partecipazione allo spettacolo “Partita a Scacchi di Marostica a Personaggi Viventi” che si terrà a settembre 2022 a Marostica (VI) sulla grande scacchiera marmorea di Piazza Castello; i posti saranno a sedere su poltroncina numerata, sponsorizzati dall’ente organizzatore Comune di Marostica e Pro Marostica  https://www.marosticascacchi.it/it/eventi.html
 
NB: Nel caso in cui i vincitori dei ticket fossero impossibilitati al loro utilizzo, tali biglietti potranno essere riassegnati ai partecipanti in classifica con punteggio a scalare ,esclusivamente previa richiesta dello stesso vincitore via mail all’award manager all’indirizzo IU3FBL@yahho.com. 
 
QSL: sarà inviata una e-QSL a ogni collegamento, con indirizzo mail prelevato da qrz.com; chi non avesse la propria mail presente sul proprio qrz, deve aggiornare le proprie info o eventualmente segnalare l’indirizzo a IU3FBL@yahoo.com. Eventuali QSL andranno indirizzate via bureau al corrispondente attivatore, non sono previste QSL dirette.

Diploma: sarà inviato gratuitamente via mail in formato PNG o JPG, si potrà richiedere il diploma cartaceo su richiesta esplicita all’award manager all’indirizzo iu3fbl@yahoo.com con un contributo di € 15,00. Tali richieste dovranno pervenire entro e non oltre il 31/5/2022
 
Il presente regolamento è soggetto a eventuali correzioni e/o modifiche sino al 25/2/22  dopo della quale deve ritenersi definitivo.

Elenco attivatoriActivators list

IU3FBL Andrea I3WBD Carlo
IU3GOA Paolo IW3HWT Beppe
IZ3ZBP Massimo IZ3QBN Sergio
IU3GJD Gabriele IU3KJN Luigi
IU3NQZ Gianni IK3UMZ Italo
I3BUI Roberto IU3LYA Riccardo
IU3HPY Paolo I3ZNI Gino
IU3KGL Fulvio IQ3RP Sezione ARI Monte Grappa – Cassola

(Fonte : ARI MONTE GRAPPA Sezione di Cassola (VI))

IU0LTQ Luigi

Radiant 2022: si riapre il 22-23 Gennaio

Riapre i battenti presso il parco Esposizioni di Novegro la  Fiera dell’elettronica, tecnologia, computer, hi-tech e vintage.

La manifestazione si sviluppa all’interno del Padiglione C, per l’occasione dedicato al mondo della tecnologia di ogni epoca. Grazie alla presenza di oltre 200 espositori, RADIANT rappresenta una finestra aperta al mondo dell’elettronica, dell’informatica e a tutto l’universo delle telecomunicazioni. Come sempre la manifestazione offre un ampio panorama sul mondo del radiantismo, una fantastica mostra-mercato che spazia dalle radio d’epoca ai grammofoni alle valvole e a un vasta gamma di prodotti editoriali del settore.

22-23 Gennaio NOVEGRO (MI)
RADIANT EXPO + MERCATINO + FOTO DAY

Organizzatore: Comis
Info:
Tel. 027562711 – www.parcoesposizioninovegro.it
Greenpass rafforzato per accedere alla manifestazione
Luigi IUØLTQ
Fonte: News WEB

2022: Contributi radioelettrici Lazio e Abruzzo

Anche quest’anno, entro il 31 gennaio, è d’obbligo versare nelle casse dello Stato il contributo per i radioelettrici annui relativi al 2022 e nello specifico, per le autorizzazioni Radioamatori.

I contributi per l’anno in corso sono rimasti invariati e pertanto si dovranno versare 5 € sul C/C Postale n. 89867006 intestato a BANCA D’ITALIA – TESORERIA DELLO STATO – SEZIONE DI ROMA, causale: ‘’Contributo radioamatori e apparati radioelettrici debole potenza [indicare l’anno] Capo 18, Capitolo 2569 Art.6 Bilancio dello Stato’’.

Per chi volesse effettuare il versamento on-line mediante bonifico bancario a favore della Banca d’Italia – Tesoreria dello Stato – Sezione di Roma, il codice IBAN è il seguente:

IT44 I076 0103 2000 0008 9867 006 (in tal caso si dovranno indicare i dati anagrafici e la causale del pagamento ed avendo cura di far pervenire all’Ispettorato Territoriale Lazio e Abruzzo, anche tramite fax al n° 06 58331028, la ricevuta del versamento effettuato).

La scadenza per effettuare il pagamento è il 31 gennaio di ciascun anno; chi dovesse pagare in ritardo dovrà effettuare, entro il 30 giugno, un versamento maggiorato dello 0,5% della somma dovuta per ogni mese e frazione di ritardo.

Allego alcuni link importanti di consultazione:

Conti correnti (mise.gov.it)

Per la creazione e la stampa dei Bollettini

Sito dell’ A.R.I. Associazione Radioamatori Italiana

 

 

CB: I 40 canali omologati e relative frequenze

 

 

27Mhz. “Paesaggi e bellezze italiane”

Dopo il successo dell’Award “Vette del Lazio” l’U.R.I. di Rieti insieme al Tango Whiskey Italia, tornano a far parlare della 27Mhz con una nuova iniziativa.
Questa volta il diploma è veramente sensazionale e bellissimo da seguire. “Paesaggi e bellezze italiane”.

Un giro di centinaia di attivazioni in programma che decine di attivatori in 27Mhz. si prodigreranno di effettuare. L’impresa è ardua, ma tale è stato il successo della precedente manifestazione radiantistica che siamo sicuri che riuscirà, anche con la stagione autunno- invernale alle porte, a portare in 11 metri centinaia di nuovi appassionati cacciatori di attivazioni.
Si parte quindi il 28 e 29 agosto con i consueti orari fine settimanali conosciuti, il sabato dalle 15 alle 17 e la domenica dalle 10 alle 12.  Cascata delle Marmore e Lago di Piedilugo, queste le due prime meta da collegare sui canali 8 e 40 CB in modo USB. 

 

Novità assoluta della manifestazione è il collegamento a sorpresa di una nuova stazione, nascosta in un canale CB sconosciuto, che farà la sua apparizione all’improvviso, e che regalerà ben 3 punti a chi avrà la fortuna di collegarla.

Ulteriori informazioni sono state pubblicate sul sito dell’Unione Radioamatori Italiani della sezione di Rieti a questo link URI RIETI

 

 

73’s de 1AT648 Luigi

 

SWL: Ottenerla gratuitamente da SWARL

Come sappiamo in Italia, non è più obbligatorio l’attestato SWL che abilita all’attività di ascolto delle bande radioamatoriali. Spesso però, si rende utile un “nominativo” univoco, riconosciuto in tutto il mondo.
In questo articolo vi spiegheremo come averne uno in forma del tutto gratuita.

Per incominciare e a scanso di equivoci pubblico un breve excursus della normativa vigente che ha reso l’ascolto radio libero.

Il DPR 5 ottobre 2001 n. 447 Decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2001,

“Regolamento recante disposizioni in materia di licenze individuali e di autorizzazioni generali per i servizi di telecomunicazioni ad uso privato” ART. 43 (ASCOLTO)

Art. 43 (Ascolto)

1. È libera l’attività di solo ascolto sulla gamma di frequenze attribuite al servizio di radioamatore.

IL DPR 447/01

Decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2001, n. 447 “Regolamento recante disposizioni in materia di licenze individuali e di autorizzazioni generali per i servizi di telecomunicazioni ad uso privato” (G.U. Supplemento ordinario n.300 del 28.12.2001)
http://www.infodomus.it/radio/disposizioni/dpr447_01completo.htm , sancisce e stabilisce, al di là di ogni ragionevole dubbio e possibile interpretazione, che per ascoltare le bande assegnate al Servizio di Amatore, non occorre più nessun permesso, nessuna autorizzazione, nessuna licenza, nessuna dichiarazione: mettersi all’ascolto delle bande utilizzate dai radioamatori è assolutamente libero, lecito, permesso. Di fatto tutte le “autorizzazioni per l’installazione di una stazione radio di solo ascolto delle bande dei radioamatori decadono “.

Articolo 9 (Ascolto)

L’attestato dell’attività di ascolto non è più obbligatoria, se desiderate la sigla distintiva relativa all’attività radioamatoriale di solo ascolto-SWL (Short Wave Listener ) per inserirla nella propria QSL o per partecipare a contest, diplomi , allora potete richiedere SWL.

Articolo 9 (Ascolto)

1. I soggetti di cui all’art. 43 del dPR n. 447/2001, che intendono ottenere un attestato dell’attività di ascolto, possono richiedere, con domanda in bollo conforme all’allegato F, l’iscrizione in apposito elenco e l’assegnazione di una sigla distintiva, da apporre su copia della domanda stessa o su documento separato conforme al modello di cui all’allegato G.

2. La sigla distintiva relativa all’attività radioamatoriale di solo ascolto-SWL (Short Wave Listener) è formata da: “lettera I (Italia), numero di protocollo, sigla della provincia di appartenenza”.

Il Certificato di SWL viene rilasciato anche da SWARL Short Wave Amateur Radio Listenin, (free) valido per diplomi-contest-QSL.

Un radioricevitore, qualunque sia la sua tipologia, è sempre e solamente un ricevitore e mai un ricetrasmettitore, magari utilizzato solo in ascolto. Le leggi italiane sono molto precise in materia: non è possibile detenere un ricetrasmettitore, nemmeno se lo si utilizza solo in ricezione, nemmeno se non ne funziona la parte trasmittente, nemmeno facendone denuncia di possesso, a meno che non si abbia un titolo, che può essere una Licenza di Impianto ed esercizio di Stazione di Radioamatore, una Autorizzazione Generale per l’attività di Radioamatore, una Concessione governativa, una denuncia di inizio di attività su Banda Cittadina o altro (fatto salvo gli apparati ricetrasmettitori di piccola potenza previsti dalla Legge, i cosiddetti LPD o Low Power Devices).

Per ascoltare la radio (che siano Onde Lunghe, Medie, Corte, Ultracorte o altro) non occorre sottoscrivere nessun abbonamento, pagare alcun canone, richiedere alcun permesso, licenza o autorizzazione: per gli scopi concessi e per le bande concesse, l’utilizzo del radioricevitore è assolutamente libero.

Decreto Legislativo 1 agosto 2003, n. 259
“Codice delle comunicazioni elettroniche” pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 214 del 15 settembre 2003 – Supplemento Ordinario n. 150
Art. 105 – Libero uso
Art. 134 – Attività di radioamatore
Art. 135 – Tipi di autorizzazione
http://www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/03259dl2.htm

Come fare per ottenere un “nominativo SWL” in forma gratuita senza richiederlo al ministero dello Sviluppo Economico? E aggiugno io, che sia valido in tutto il mondo?

Semplice, presto detto, su swarl.org !!!  clicca qui “Get SWL Call Sign NOW!

Il sito in questione è in lingua inglese ma è di facile comprensione. Nella stessa home page è necessario inserire il proprio nome e cognome, seguito dalla città dove vivete, dalla provincia e dalla nazione di appartenenza. E’ necessaria inoltre una email valida. Una volta inseriti i dati si procede al controllo dei dati inseriti (Preview application) e se tutto è ok, si puo’ procedere all’invio dei dati. In genere il nominativo viene inviato in email, sotto forma di un attestato, in un arco di tempo che va dalle 3 alle 4 settimane.  Ma è possibile vedere l’andamento delle registrazioni attraverso questo link

Buoni ascolti a tutti
IU0LTQ Luigi

Fonte: Web